To Be Free – Free Canyoning

“To be free” racconta di emozioni forti e sensazioni intime, di uno stato d’animo...

audiostoria di Franco Longo  / Trieste

Tuffo - Lodrino - Ticino
24/11/2017
7 min

“To be free” racconta di emozioni forti e sensazioni intime, di uno stato d’animo, di un qualcosa che ha come unico denominatore una parola “free canyoning”, una parola dal significato proprio e potente, un modo di fare torrentismo per godere dell’abbraccio dell’acqua.
Questo è il biglietto d’ingresso ad un nuovo mondo, un incontro a due, se stessi e l’acqua, non più da contrastare ma da assecondarne i movimenti, lasciandosi guidare dal suo ritmo naturale, entrando a farne parte col proprio spirito e con il corpo stesso, e così facendo la progressione assume un significato diverso.

Logo Blogger Contest2017_300x175
“free canyoning”, una parola dal significato proprio e potente, un modo di fare torrentismo per godere dell’abbraccio dell’acqua.
Tuffo 15metri - Cresciano - Ticino.
Toboga la balena - Bodengo - Valtellina.
Tuffo 15metri - Cresciano - Ticino. Toboga la balena - Bodengo - Valtellina.
Franco Longo

Franco Longo

Geologo, scrittore, videomaker, Franco è stato uno dei precursori in Italia del canyoning, iniziando a praticarlo già da metà anni’80. Al suo attivo ha numerose discese in molti paesi, anche extraeuropei, e numerose esplorazioni nelle Alpi Giulie. È stato protagonista di un servizio sul Canyoning per una Tv nazionale e con i suoi videoclip racconta la sua passione e le bellezze paesaggistiche nascoste in fondo ad orridi e gole.


Il mio blog | Canyoning Alpi Giulie raccoglie le informazioni dei torrenti esplorati dando una visione d’insieme al torrentista che viene tra queste montagne offrendo una panoramica delle forre presenti ed i migliori itinerari. Attualmente sono impegnato nel promuovere un nuovo modo di vedere il canyoning, dove lo sviluppo delle attrezzature , l’affinamento delle tecniche e l’allenamento contribuiscono ad una performance sempre maggiore, dando luogo ad un canyoning più dinamico ed elegante.
Link al blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esplora altre storie

Sul tavolo c’è un articolo di inizio millennio scritto da Umberto Eco, un paio... Sul tavolo c’è un articolo di inizio millennio scritto da Umberto Eco, un paio di vinili anni ’70, una grande scatola di ricordi sonori,...

Lascia che ti spieghi. Le montagne di questa singolare catena montuosa hanno caratteri cangianti... Lascia che ti spieghi. Le montagne di questa singolare catena montuosa hanno caratteri cangianti e mutevoli, da sempre si muovono rimescolando le geometrie di...

Molte sono le persone che percorrono i sentieri facili e godono del panorama che... Molte sono le persone che percorrono i sentieri facili e godono del panorama che gli sta di fronte, ma non comprenderanno mai l’ambiente alpino...

E’ la storia di un bambino che perde la strada e non trova i... E’ la storia di un bambino che perde la strada e non trova i suoi genitori, ma è anche il racconto di come il...

Storto e serpeggiante contro ogni senso pratico, era posto in una valletta stretta ed... Storto e serpeggiante contro ogni senso pratico, era posto in una valletta stretta ed incassata, vicino alla neve, sotto la punta di una vetta...

La ionosfera dilata lo spazio e disintegra la materia cellulare, non la incenerisce, prima... La ionosfera dilata lo spazio e disintegra la materia cellulare, non la incenerisce, prima l'avvizzisce, poi la scioglie fino ad evaporare nel nulla, senza...

Ho già avuto occasione di scrivere come, lassù, sulle antiche frazioni sopra Alagna, ci... Ho già avuto occasione di scrivere come, lassù, sulle antiche frazioni sopra Alagna, ci siano una miniera di belle storie e una tribù di...

Quando sono tornata a camminare in montagna, qualche anno fa, ho riscoperto emozioni che... Quando sono tornata a camminare in montagna, qualche anno fa, ho riscoperto emozioni che non provavo da tempo. Ho ritrovato la bambina selvatica con le...

Un piccolo diario di bordo dalle Isole Svalbard, Norvegia. Perché, a volte, bisogna andare... Un piccolo diario di bordo dalle Isole Svalbard, Norvegia. Perché, a volte, bisogna andare così lontano per respirare? ...

Ho paura di perdere qualcosa. Ho paura di smarrire qualcosa, adesso, l’unica parte pulita che... Ho paura di perdere qualcosa. Ho paura di smarrire qualcosa, adesso, l’unica parte pulita che definisce l’esistenza. Corro nell’aria livida, contro un cielo colmo di bestemmie...