Audio Storia

#56
LA LISTA

Più di un anno fa ho incontrato il romanzo di René Daumal, il Monte Analogo.

audio storia di Vincenzo Picone

24/01/2022
ascolto 13 min
Marco_Rossignoli_014

La Lista

di Vincenzo Picone

Più di un anno fa ho incontrato il romanzo di René Daumal, il Monte Analogo.

La sua storia, la sua scrittura, la simbologia, l’ironia, sembrarono combaciare perfettamente con le mie ricerche interiori, con i miei studi, con le mie letture.
Credevo, ad inizio libro, di essere uno della spedizione.
La Lista, l’audio racconto, nasce da queste sensazioni, come una piccola fiaba allegorica e surreale.
Un uomo qualunque, un giorno, si chiede cosa sia la Verità.
Quel giorno inizia il suo personale viaggio.
Forse come quello intrapreso da René Daumal prima del suo racconto.

Storie

Audio storie

Web comics

Autori

Premi

Giuria

Questa storia partecipa al BC2021.
Cosa ne pensi di questa storia? Scrivi qui sotto il tuo commento.

Vincenzo Picone

Vincenzo Picone

Regista, formatore teatrale, insegnante, lavoro tra le maglie di quella che definiamo società civile, nelle carceri, con gli adolescenti e con le piccole comunità. Ciò che sono, invece, non è dato sapere neanche a me!


Il mio blog | Altitudini.it è la mia rivista digitale. Ho scoperto altitudini da quando sono stato scoperto dalla mia compagna Chiara. Mi sono appassionato al blog e ai suoi contenuti. Sinora ho attraversato più che altro le mie montagne interiori e, per analogia, sto iniziando ad appassionarmi a quelle reali (con la dovuta calma...).
Link al blog

3 commenti:

  1. Roberto Roberto ha detto:

    Emozionante! Molto curata la parte tecnica di montaggio, un audio storia raffinata e d’impatto!

  2. Lorenzo ha detto:

    Davvero un’ottima audiostoria!

  3. Michela ha detto:

    Se devo riassumere in una parola questa audiostoria direi TRAVOLGENTE, davvero!

Rispondi a Lorenzo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esplora altre storie

Per un paio di anni siamo stati i più giovani ragazzi di Venezia a... Per un paio di anni siamo stati i più giovani ragazzi di Venezia a praticare lo sci con le pelli di foca. Anche adesso...

Il sogno di Mara Martini era di far parte della nazionale di scialpinismo, dallo... Il sogno di Mara Martini era di far parte della nazionale di scialpinismo, dallo scorso anno Mara gareggia in Coppa del Mondo con le...

Raccontare l’avventura con immagini e parole. Avventure Film Festival è un festival dedicato a... Raccontare l’avventura con immagini e parole. Avventure Film Festival è un festival dedicato a film e documentari di avventura ed esplorazione, selezionati da tutto...

La macchina fila via nel buio di una mattina che stenta ad arrivare. I... La macchina fila via nel buio di una mattina che stenta ad arrivare. I fari illuminano le strisce tratteggiate dell’autostrada che va via via...

Non si può vivere al sicuro in montagna. Questo l’ho capito. Non valgono le stesse... Non si può vivere al sicuro in montagna. Questo l’ho capito. Non valgono le stesse regole della città, nemmeno quando sei in valle e le...

Ai piedi delle Marmarole nasce un sentiero dedicato ai pastori e ai malgari. Uno... Ai piedi delle Marmarole nasce un sentiero dedicato ai pastori e ai malgari. Uno di loro fu Celio Da Deppo Bianchi, pastore per vocazione...

Che spettacolo il tramonto sulla valle! Le cime lontane si infiammano, le luci non... Che spettacolo il tramonto sulla valle! Le cime lontane si infiammano, le luci non esitano a rincorrere quel contorno d’ombra che spostandosi verso est...

Il momento sembrava ideale. Mia moglie era andata via definitivamente (no, non era morta.... Il momento sembrava ideale. Mia moglie era andata via definitivamente (no, non era morta. Era finita in Costa Rica con quello che si diceva...

Era l’epoca d’oro del nostro primo alpinismo: un corso roccia casalingo e un anno... Era l’epoca d’oro del nostro primo alpinismo: un corso roccia casalingo e un anno di naja alpina... ...

Slam. I balconi sbattono. Foglie volano in un turbinio violento. L’abete davanti casa è... Slam. I balconi sbattono. Foglie volano in un turbinio violento. L’abete davanti casa è caduto come un animale morto, arreso dalla furia del vento....